Daniele Fuligno

EXIM Manager Senior

Il mio nome è Daniele Fuligno ed aiuto Piccole e Medie Imprese proprio come la tua ad esportare i propri prodotti e servizi all’estero.

Come? Grazie a un posizionamento vincente elaborato attraverso una strategia personalizzata, costruita su misura per l’azienda sulla base degli asset disponibili.

Posso affiancarti aiutandoti a esportare i tuoi prodotti senza l’assillo della tortura sui margini, la precarietà del rapporto di fornitura con i tuoi clienti e il problema di non riuscire a smarcarti dalla continua comparazione con i concorrenti.

Ho un’esperienza pluridecennale maturata direttamente sul campo – a livello internazionale –, vivendo, viaggiando e lavorando in tanti Paesi esteri, una vasta rete di relazioni in ambito industriale e commerciale e una capacità negoziale e di interazione frutto della mia esperienza e dei miei studi di crescita personale.

Sono inoltre tra i primi professionisti in Italia ad aver ottenuto la Certificazione EXIM Manager Senior, per l’aderenza del mio lavoro alla nuova norma UNI 11823:2021 che definisce i requisiti e le competenze degli esperti nei processi di export, import ed internazionalizzazione.

Scopri di più sul mio profilo LinkedIN:  
https://www.linkedin.com/in/danielefuligno/

Daniele Fuligno

GOING GLOBAL

Going Global è un percorso di supporto strategico per l’imprenditore che vuole portare la sua azienda con successo all’estero, o anche ottimizzarvi la sua presenza, attraverso una serie di azioni volte all’implementazione di una strategia differenziante, costruita su misura con l’obiettivo di emergere sul mercato smarcandosi dalla concorrenza.

Dopo aver elaborato un’agenda condivisa relativamente alle aree strategiche su cui intervenire, al budget aziendale complessivamente disponibile, agli obiettivi S.M.A.R.T. [Specifici/ Misurabili/ Raggiungibili/ Realistici/ Temporalmente Definiti] adotteremo un approccio molto pragmatico incentrato sul “learning by doing” – apprendere sperimentando – in maniera tale di verificare in concreto e migliorare laddove necessario il planning di sviluppo concertato e la sua esecuzione nell’ottica una progressiva, costante implementazione ed efficientamento.